Come creare un conto su Coinbase e ottenere il bonus di 8€ in Bitcoin

| |

Vuoi comprare qualche criptovaluta, ma non sai da dove iniziare?

Coinbase è una piattaforma sicura che ti permette di acquistare le criptovalute più conosciute (Bitcoin, Ethereum, ecc) tramite carte bancarie. Prima di poter iniziare a effettuare la compravendita, è necessario registrarsi e in questa guida ti spiegheremo come fare.

Disclaimer: tutte le informazioni contenute in questo articolo sono di carattere esclusivamente educativo. Non sono intese come consulenza finanziaria e non hanno l’obiettivo di incoraggiare o consigliare l’investimento o trading o l’acquisto di criptovalute. Novasera non è responsabile di eventuali errori o comportamenti disonesti degli Exchange, criptovalute o altri operatori del settore crypto.

Per creare in pochi minuti il tuo conto su Coinbase.com, assicurati di avere a portata di mano:

  • documento d’identità (carta d’identità o patente o passaporto),
  • carta bancaria (le ricaricabili come PostePay non vengono accettate),
  • foglio di carta e penna,
  • webcam o fotocamere dello smartphone funzionante.

1. Accedi al sito Coinbase.com

Clicca qui per accedere al sito Coinbase.com e iniziare il processo di registrazione.

Ti ricordiamo che registrandoti tramite i collegamenti presenti su NovaSera, hai la possibilità di ricevere il bonus di 8€ in Bitcoin se acquisti almeno 83€ di criptovalute.

2. Crea il tuo conto

Crea il tuo conto inserendo i tuoi dati personali:

  1. Nome
  2. Cognome
  3. Indirizzo email
  4. Password (cerca di utilizzare una password sicura)
  5. Dichiara di essere maggiorenne e accetta i termini e le condizioni
  6. Clicca sul pulsante “Crea Conto”

Dopo aver cliccato il pulsante:

  • ti verrà comunicato che Coinbase è conforme al GDPR,
  • dovrai accettare il trattamento dei tuoi dati personali,
  • ti verrà chiesto se vuoi iscriverti alla newsletter.
Creazione conto su Coinbase
Creazione conto su Coinbase

3. Verifica il tuo indirizzo email

Controlla la tua casella di posta perché Coinbase ti ha inviato una email per verificare il tuo indirizzo.

L’email arriva da [email protected], se non la ricevi, controlla la cartella dello spam o della posta indesiderata. Se anche lì non è presente, vuol dire che non avevi completato correttamente la procedura per creare il conto.

Una volta aperto il messaggio, clicca sul pulsante blu “Verifica indirizzo email”.

Verifica indirizzo email per creazione conto su Coinbase
Verifica indirizzo email per creazione conto su Coinbase

4. Imposta la verifica in due fasi

A questo punto Coinbase ti chiederà di inserire il tuo numero di telefono per impostare la verifica in due fasi. Ti consiglio di impostarla, perché garantisce un elevato standard di sicurezza per il tuo conto.

Sostanzialmente ogni volta che accederai al tuo conto, oltre a inserire il nome utente e la password, Coinbase ti invierà un codic di verifica tramite sms per essere certi che sia tu a effettuare l’accesso.

Inserisci il numero di telefono e clicca sul pulsante “Invia codice“.

Imposta la verifica in due fasi su Coinbase
Imposta la verifica in due fasi su Coinbase

Controlla il tuo smartphone, tra gli sms ricevuti dovresti trovare quello inviato da Coinbase.

Apri il messaggio e trascrivi il codice a 7 cifre nella pagina che si era aperta dopo aver cliccato il pulsante “Invia codice” .

Inserisci codice di verifica Coinbase
Inserisci codice di verifica Coinbase

5. Inserisci i tuoi dati personali

In questo passaggio dovrai comunicare i tuoi dati personali:

  • cittadinanza,
  • nome,
  • cognome,
  • data di nascita,
  • indirizzo di residenza,
  • codice fiscale,
  • genere.

In base alle normative finanziare, Coinbase è costretta a chiedere anche ulteriori informazioni quali:

  • per quale motivo userai Coinbase,
  • la tua principale fonte dei tuoi fondi,
  • il tuo impiego,
  • quanta criptovaluta prevedi di scambiare ogni anno,
  • il settore in cui lavori.
Dati personali e informazioni utente
Dati personali e informazioni utente

6. Carica un tuo documento di identità

Per poter acquistare criptovalute su Coinbase è necessario inserire anche il proprio documento di identità, così da verificare che le informazioni precedentemente comunicate siano corrette.

In questo caso dovrai aver a portata di mano: carta d’identità o patente di guida oppure passaporto.

Per comunicare a Coinbase il tuo documento, dovrai fare una scansione o una foto di ciascun lato del documento, perciò:

  • fronte,
  • retro.

Una volta caricati i file, il tuo account verrà verificato (ci può volere anche una mezz’oretta, ma se si caricano delle foto nitide, il processo ci impiega meno di 2-3 minuti).

Verifica del documento su Coinbase
Verifica del documento su Coinbase

7. Aggiungi la tua carta di credito o debito

Una volta che il tuo documento è stato correttamente verificato, è giunto il momento di aggiungere la carta di credito o di debito con la quale si compreranno le criptovalute.

Coinbase non accetta carte come PostePay, però accetta carte di debito associate a un conto corrente.

Documento verificato e aggiunta della carta bancaria
Documento verificato e aggiunta della carta bancaria

8. Comprare criptovalute

Una volta inserita la carta bancaria, il tuo conto è abilitato per l’acquisto di criptovalute. Clicca qui per leggere la guida che ti spiega come comprare criptovalute su Coinbase.

In conclusione

Ti ricordiamo che se ti colleghi a Coinbase tramite i collegamenti presenti su NovaSera.it e se acquisti almeno 83€ di criptovalute, hai diritto al bonus bonus di 8€ in Bitcoin.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni contenute in questo articolo sono di carattere esclusivamente educativo. Non sono intese come consulenza finanziaria e non hanno l’obiettivo di incoraggiare o consigliare l’investimento o trading o l’acquisto di criptovalute. Novasera non è responsabile di eventuali errori o comportamenti disonesti degli Exchange, criptovalute o altri operatori del settore crypto.

Previous

9 benefici del coenzima Q10 (CoQ10)

Come comprare criptovalute su Coinbase [Guida]

Next

Lascia un commento