Samsung Galaxy Z Flip prime immagini e caratteristiche ufficiali

| |

Con il Samsung Galaxy Z Flip, precedentemente sviluppato con il nome in codice Galaxy Bloom, il gigante dell’elettronica Samsung intende presentare nel prossimo futuro il suo primo smartphone con display pieghevole in formato verticale. Una recente fuga di informazioni, rilanciate dal sito tedesco WinFuture, ci permette di vedere le sue prime immagini e conoscere le caratteristiche tecniche in anteprima!

La cosa che già tutti intuivano, è che il Samsung Galaxy Z Flip sarà un prodotto di primissima fascia commercializzato a un prezzo non proprio popolare. Sembrerebbe che Samsung l’abbia addirittura battezzato lo smartphone “Influencer Ready”, poiché sono state apportate alcune modifiche al software per rendere il dispositivo particolarmente adatto alle foto per social come Instagram e simili.

Display Galaxy Z Flip

Lo Z Flip ha un design estremamente compatto e un display flessibile disposto verticalmente che può essere piegato orizzontalmente al centro. La dimensione è 6,7 pollici e viene chiamato display Infinity Flex, perché il “coperchio” può essere aperto liberamente con un angolo compreso tra 70 e 110.

Il vetro del display è ultra sottile ed è presente la funzione stand.

Samsung Galaxy Z Flip prime immagini e caratteristiche ufficiali

Lo schermo dello smartphone ha un formato di 22:9 e una risoluzione full-HD di ben 2636 x 1080 pixel. Proprio come i “normali” smartphone Galaxy S20, anche il Galaxy Z Flip avrà un design “Infinity-O”, in cui la telecamera frontale è posizionata al centro sotto il bordo superiore del display. Lo schermo supporta l’HDR10+ e ha una copertura in cosiddetto “Ultra Thin Glass”, che dovrebbe fornire una protezione migliore rispetto alle classiche pellicole.

Una caratteristica speciale che Samsung ha implementato nel Galax Z Flip SM-F700 è l’integrazione di un display esterno in Gorilla Glass 6, che viene montato nel guscio esterno. Il display ha una dimensione di 1,06 pollici e lavora con 300 x 116 pixel. Si tratta di un piccolo schermo Super AMOLED con supporto always-on, che viene utilizzato per visualizzare l’ora e le varie notifiche senza dover aprire la “conchiglia”.

Processore e memoria Galaxy Z Flip

Il Galaxy Z Flip sarà equipaggiato con il processore Qualcomm Snapdragon 855+ dotato di 8 core fino a 2,84 GHz per core. La memoria ram sarà di 8 GB, mentre la memoria di archiviazione sarà di ben 256 GB non espandibile. Dalla scelta del processore si può intuire che il Galaxy Z Flip non supporterà le reti 5G.

Fotocamere Galaxy Z Flip

Il Galaxy Z Flip sarà dotato di due fotocamere principali sul retro, ciascuna con una risoluzione di 12 megapixel. Il sensore principale ha un’apertura F/1,8 ed è completato da un’altra telecamera con un campo visivo di 123 gradi come telecamera ultragrandangolare, la cui apertura è F/2,2.

La fotocamera frontale del nuovo smartphone pieghevole Samsung, alloggiata nel foro dello schermo flessibile, ha una risoluzione di 10 megapixel e un’apertura F/2.0. Una caratteristica speciale è che la fotocamera frontale è dotata anche di autofocus.

Samsung Galaxy Z Flip viola

Batteria Galaxy Z Flip

Il Samsung Galaxy Z Flip è equipaggiato con una batteria divisa in due parti, che la porta ad una capacità totale di 3300 mAh e si avvicina quindi a quanto offerto nel Galaxy S10e. La ricarica può avvenire tramite un adattatore da 15 W con porta USB Type-C, oppure senza fili con un massimo di 9 W.

Dimensioni, peso, sistema operativo, prezzo

Il Samsung Galaxy Z Flip è spesso 7,2 millimetri da aperto, mentre quando viene chiuso, il suo spessore arriva a essere tra i 15,3 e 17,3 millimetri. Il dispositivo con i suoi 183 non è leggerissimo e viene dotato di un lettore di impronte digitali posizionato su un lato della custodia.

Il sistema operativo del Galaxy Z Flip sarà il Google Android 10 con il nuovo One UI 2.0. Molto probabilmente sarà disponibile in Europa a partire da metà febbraio e il suo prezzo si aggirerà sui 1.500 € (come detto inizialmente, non un dispositivo alla portata di tutti).

Immagini Samsung Galaxy Z Flip

Caratteristiche teniche Samsung Galaxy Z Flip

  • Sistema operativo: Android 10 con One UI 2.0
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 855+ (7 nm)
  • Schermo: Dynamic AMOLED 6,7″ con Always On, Infinity-O, Full HD+ (2.636 x 1.080 pixel)
  • Schermo secondario: 1,06″ (300 x 116 pixel), Super AMOLED con Always On, Gorilla Glass 6
  • RAM e archiviazione: 8 / 256 GB UFS 3.0 non espandibile
  • Fotocamera posteriore: sensore principale da 12 MP con dual pixel, apertura f/1.8, angolo di visione 78° + sensore secondario super-grandangolare da 12 MP f/2.2, 123°, flash, HDR 10+, quick start, stabilizzazione ottica
  • Fotocamera anteriore: da 10 MP dual pixel, f/2.4, 80°, con auto focus e controllo vocale
  • Video: UHD 4K 60 fps (sensore principale), UHD 4K 30 fps (sensore frontale), HDR10+
  • Formati video: MP4, M4V, 3GP, 3G2, WMV, AVI, MKV, WBEM
  • Sensori: accelerometro, barometro, bussola, sensore di luminosità, di prossimità, per le impronte digitali (sul fianco), giroscopio
  • Batteria: 3.300 mAh con ricarica rapida a 15 W e Qi charging a 9 W
  • Connettività: Bluetooth 5.0, USB-C, NFC, Wi-Fi 6 (2,4 + 5 GHz), Wi-Fi direct, Mirrorlink, Smart View
  • Telefonia: 2G (GPRS / EDGE), 3G (HSDPA+), 4G (LTE)
  • Sicurezza: riconoscimento facciale, Knox 3.4.1, secure folder
  • Audio: speaker stereo AKG, Dolby Atmos, app Spotify incorporata
  • Formati audio: MP3, M4A, 3GA, AAC, OGG, OGA, WAV, WMA, AMR, AWB, FLAC, MID, MIDI, XMF, MXMF, IMY, RTTTL, RTX, OTA, DFF, DSF, DSF, APE
  • Geolocalizzazione: GPS, GLONASS, Beidou, Galileo
  • Colorazioni: nero, viola
  • Dimensioni
    • Piegato: 87,4 x 73,6 x 15,4-17,3 mm
    • Aperto: 167,9 x 73,6 x 6,9-7,2 mm
  • Peso: 183 g
  • Disponibilità: da metà febbraio
  • Prezzo: circa 1.500 euro
Previous

Le e-bike saranno vietate sui sentieri del Parco Nazionale del Gran Sasso?

Cosa dicono gli esperti in merito alle maschere contro il Coronavirus?

Next

Lascia un commento