Nova Sera: parliamo di criptovalute ed NFT

Come creare un NFT su OpenSea a costo zero (gratis)

| | ,

Entra a far parte della crypto-community di NovaSera!

Clicca qui per entrare nel gruppo Telegram di NovaSera dove potrai leggere la crypto rassegna stampa quotidiana, chiedere informazioni, condividere esperienze e chiacchierare di criptovalute ed NFT.

Sei un artista e ti piacerebbe espandere il tuo mercato anche nel mondo digitale, creando delle opere sotto forma di NFT, ovvero di token non fungibili? In questo articolo andremo a vedere quali sono i passaggi per creare gratis un NFT su OpenSea.

OpenSea è il marketplace di NFT più diffuso al mondo, dove collezioni come le Bored Ape Yacht Club e i CryptoPunks hanno saputo guadagnarsi la stima dei collezionisti e diventare delle opere dal valore di centinaia di migliaia di dollari.

Prima di vedere tutti i passaggi per creare un NFT su OpenSea a costo zero, devi creare un wallet in grado di connettersi al marketplace, per esempio installando l’estensione o l’app di MetaMask nel tuo browser o nel tuo dispositivo.

Dopo aver creato il wallet, hai tutto il necessario per procedere con la creazione del tuo primo NFT su OpenSea.

Ti ricordo che puoi entrare nel gruppo Telegram di NovaSera cliccando qui, per chiedere aiuto o per chiacchierare di criptovalute ed NFT.

DISCLAIMER: lo scopo di questo articolo è puramente EDUCATIVO. Non è da intendersi come una consulenza finanziaria. Non ha l’obiettivo di incoraggiare, consigliare o suggerire l’acquisto di criptovalute. Inoltre NovaSera non è responsabile di eventuali tuoi errori o di comportamenti disonesti degli exchange e di tutti gli altri operatori nel settore crypto.

Entra Ora nel canale Telegram per creare la più grande community italiana sulle criptovalute

Creare un NFT su OpenSea con il computer

Apri il sito OpenSea.io

Il primo passaggio, abbastanza scontato, per poter creare un NFT all’interno del marketplace OpenSea, è proprio quello di aprire il sito OpenSea.io utilizzando un browser dove è installata l’estensione MetaMask.

Anche se può sembrare un passaggio basilare, fai molta attenzione che l’url del sito sia proprio OpenSea.io, poiché potresti perdere i tuoi fondi se connetti il wallet a un sito fraudolento (con dominio molto simile a questo).

Verifica che l'URL del sito sia esattamente OpenSea.io
Verifica che l’URL del sito sia esattamente OpenSea.io

Connetti il wallet MetaMask a OpenSea.io

Ora che hai la certezza di essere all’interno del sito giusto, puoi connettere il wallet MetaMask a OpenSea.

Prima di connettere il wallet MetaMask a Opensea, bisognerà sbloccarlo e assicurarsi di operare nella rete corretta.

  1. Apri l’estensione facendo click sull’icona di MetaMask
  2. Inserisci la password e sblocca il wallet
  3. Assicurati di essere sotto rete Ethereum o Polygon Matic (altre reti come la BSC non sono supportate)

Ora che il wallet è sbloccato e la rete è corretta (Ethereum o Polygon Matic), è giunto il momento di connettere MetaMask a OpenSea.

  1. Clicca sull’icona del wallet
  2. Clicca su MetaMask
  3. Dopo che si sarà aperta la schermata di MetaMask, seleziona il wallet che vuoi connettere e clicca sul pulsante “Next”
  4. Clicca sul pulsante “Connect”

Cliccando sul pulsante “Connect” dall’estensione di MetaMask connetterai il wallet a OpenSea. Questo significa che il tuo account sarà sempre identificato con l’indirizzo del wallet.

Infatti cliccando sull’immagine di profilo, si aprirà la pagina del tuo account su OpenSea, dove verranno elencati gli NFT collezionati, creati e favoriti, oltre alle varie operazioni svolte.

Clicca sull'immagine del profilo per aprire la pagina pubblica del tuo profilo
Clicca sull’immagine del profilo per aprire la pagina pubblica del tuo profilo

Appena creato, il tuo account avrà un nome di default “Unnamed” e sotto al nome è presente l’indirizzo del wallet al quale è associato e la data di associazione del wallet a OpenSea. Tutti questi dati, compresi quelli delle tue attività sono pubblici e presenti nella blockchain (puoi verificarli su Etherscan o su Polyscan a seconda della rete utilizzata).

Pagina profilo pubblico su OpenSea
Pagina profilo pubblico su OpenSea

Crea il tuo primo NFT su OpenSea

Arrivati a questo punto, hai tutto il necessario per poter creare il tuo primo NFT su OpenSea (ovviamente devi aver pronto il file che vuoi far diventare un NFT).

Anche rimanendo nella pagina del tuo profilo

  1. Clicca sulla voce del menu “Create”
  2. Clicca sul pulsante “Sign” per firmare il contract e accettare i termini e le condizioni di OpenSea

Dopo questa prima parte che possiamo definire “burocratica” è giunto il momento di creare veramente l’NFT.

  1. Carica il file che vuoi far diventare un NFT (le dimensioni massime sono di 100 MB)
  2. Scrivi il nome del tuo NFT (è un campo obbligatorio), ovvero il titolo della tua opera
  3. Puoi mettere un link a una pagina esterna (per esempio al dettaglio dell’opera nel tuo sito)
  4. Puoi scrivere la descrizione dell’NFT, per presentare al meglio l’opera
  5. Scegli la collezione di cui il tuo NFT farà parte (alla prima creazione, non potrai selezionarla perché non hai ancora collezioni create)
  6. Aggiungi le eventuali proprietà testuali dell’NFT (per esempio il materiale, i tratti, ecc)
  7. Aggiungi le eventuali proprietà numeriche visualizzate come una barra di progresso dell’NFT (per esempio stato di avanzamento, livello di qualcosa, ecc)
  8. Aggiungi le eventuali caratteristiche in numeri (per esempio opera 1 di 10)
  9. Decidi se inserire del contenuto sbloccabile. Sostanzialmente un contenuto che può essere visualizzato solo da chi possiede l’opera
  10. Segnala se l’NFT contiene contenuti sensibili o espliciti
  11. Scegli il numero di copie uguali di questo NFT (per il momento disponibile solo per gli NFT sotto rete Polygon Matic)
  12. Scegli la blockchain nella quale desideri generare l’NFT (puoi scegliere tra Ethereum e Polygon Matic, questa scelta influirà sui costi futuri, poiché per mettere in vendita un NFT su rete Ethereum si pagano delle gas fees, mentre su rete Polygon Matic è gratuito)
  13. Successivamente alla creazione dell’NFT puoi decidere se “congelare” i metadati della tua opera. In fase di creazione puoi tranquillamente ignorare
  14. Clicca sul pulsante “Create” per creare il tuo primo NFT

Dopo aver cliccato sul pulsante “Create”, il tuo NFT sarà visibile all’interno del tuo profilo e ricercabile nel marketplace di OpenSea.

Non prendere paura se non vedi immediatamente il tuo NFT nel tuo profilo, generalmente ci vuole qualche minuto prima che sia realmente visibile.

Conferma creazione NFT su OpenSea
Conferma creazione NFT su OpenSea

Creare un NFT su OpenSea con lo smartphone o il tablet

Se utilizzi uno smartphone o un tablet, i passaggi per la creazione del tuo primo NFT su OpenSea sono molto simili a quelli visti con il computer, tuttavia sarà necessario utilizzare il browser integrato di MetaMask, poiché solo tramite quel browser è possibile connettere il wallet al sito.

Se non sai cos’è un browser, forse è meglio se ti fermi un attimo, leggi l’articolo “Che cos’è il browser” di Salvatore Aranzulla e apprendi al 100% di cosa si tratta. Il primo passo per essere truffati è proprio non conoscere gli strumenti che si stanno utilizzando.

Apri OpenSea.io dal browser integrato di MetaMask

Per poter operare su OpenSea con il tuo dispositivo mobile, che sia uno smartphone o un tablet, devi connetterti al marketplace tramite il browser integrato di MetaMask e non tramite il browser tradizionale del tuo dispositivo (Chrome, Safari, Firefox, ecc).

Perciò apri e sblocca l’app di MetaMask. Una volta dentro al wallet:

  1. Verifica di essere sotto la rete Ethereum o Polygon Matic
  2. Fai tap sul menu in alto a sinistra
  3. Fai tap sulla voce del menu “Browser”
  4. Digita OpenSea.io nella barra degli indirizzi per aprire il marketplace NFT

Assicurati di aver scritto correttamente OpenSea.io e di essere dentro al marketplace corretto, perché connettere il wallet a un sito truffaldino comporta un alto rischio di perdere tutti i fondi.

Connetti il wallet MetaMask a OpenSea.io tramite app

Una volta aver effettuato l’accesso a OpenSea.io (verifica una seconda volta di essere all’interno del marketplace corretto), dovrai connettere il wallet MetaMask tramite app.

  1. Fai tap sul menu in alto a destra di OpenSea
  2. Fati tap sul pulsante “Connect wallet”
  3. Fai tap su MetaMask
  4. Fai tap sul pulsante “Connect”

Dopo aver cliccato sul pulsante “Connect” vedrai una schermata con il saldo del tuo wallet nella rete con cui è connesso al sito OpenSea.io.

Crea il tuo primo NFT su OpenSea tramite app MetaMask

Giunti a questo punto, non ci rimane che creare il primo NFT su OpenSea. Dividiamo i passaggi in due macro-passaggi, il primo serve per abilitare il wallet alla creazione degli NFT nel marketplace, il secondo per creare materialmente l’opera digitale.

Nella home page di OpenSea:

  1. Fai tap sul pulsante “Create”
  2. Fai tap sul pulsante “Sign” per firmare il contract e accettare i termini e le condizioni di OpenSea

Con questa operazione è stato abilitato il wallet alla creazione degli NFT nel marketplace.

Ora è giunto il momento di creare “materialmente” l’NFT su OpenSea.

  1. Carica il file che vuoi far diventare un NFT (le dimensioni massime sono di 100 MB)
  2. Scrivi il nome del tuo NFT (è un campo obbligatorio), ovvero il titolo della tua opera
  3. Puoi mettere un link a una pagina esterna (per esempio al dettaglio dell’opera nel tuo sito)
  4. Puoi scrivere la descrizione dell’NFT, per presentare al meglio l’opera
  5. Scegli la collezione di cui il tuo NFT farà parte (alla prima creazione, non potrai selezionarla perché non hai ancora collezioni create)
  6. Aggiungi le eventuali proprietà testuali dell’NFT (per esempio il materiale, i tratti, ecc)
  7. Aggiungi le eventuali proprietà numeriche visualizzate come una barra di progresso dell’NFT (per esempio stato di avanzamento, livello di qualcosa, ecc)
  8. Aggiungi le eventuali caratteristiche in numeri (per esempio opera 1 di 10)
  9. Decidi se inserire del contenuto sbloccabile. Sostanzialmente un contenuto che può essere visualizzato solo da chi possiede l’opera
  10. Segnala se l’NFT contiene contenuti sensibili o espliciti
  11. Scegli il numero di copie uguali di questo NFT (per il momento disponibile solo per gli NFT sotto rete Polygon Matic)
  12. Scegli la blockchain nella quale desideri generare l’NFT (puoi scegliere tra Ethereum e Polygon Matic, questa scelta influirà sui costi futuri, poiché per mettere in vendita un NFT su rete Ethereum si pagano delle gas fees, mentre su rete Polygon Matic è gratuito)
  13. Successivamente alla creazione dell’NFT puoi decidere se “congelare” i metadati della tua opera. In fase di creazione puoi tranquillamente ignorare
  14. Fai tap sul pulsante “Create” per creare il tuo primo NFT

Dopo aver fatto tap sul pulsante “Create”, il tuo NFT sarà visibile all’interno del tuo profilo e ricercabile nel marketplace di OpenSea.

Non prendere paura se non vedi immediatamente il tuo NFT nel tuo profilo, generalmente ci vuole qualche minuto prima che sia realmente visibile.

Conferma creazione NFT su OpenSea tramite app MetaMask
Conferma creazione NFT su OpenSea tramite app MetaMask

Entra a far parte della crypto community su Telegram!

Clicca qui ed entra nel gruppo Telegram di NovaSera dove potrai leggere la crypto rassegna stampa quotidiana, chiedere informazioni, condividere esperienze e chiacchierare di criptovalute ed NFT.

Copyright articolo

Questo articolo è pubblicato sotto licenza Creative Commons BY-NC-SA 3.0.
Puoi condividere e modificare (es. tradurre) i contenuti attribuendo la paternità a NovaSera, per usi NON commerciali e re-distribuendo con la stessa licenza.

Previous

Come prelevare i fondi da Binance verso Advcash

Come prelevare da Advcash con bonifico bancario SEPA

Next

Lascia un commento